ATTREZZERIA UNIVERSAL

Specialista nel mondo di stampi lamiera


Le Origini e la Storia

Fondata da Armando Caramaschi l’attività ha sviluppato la sua esperienza partendo dal progetto e dalla costruzione di stampi per la lavorazione della lamiera. L’azienda si è poi strutturata nel corso degli anni con macchinari sempre più all’avanguardia che le hanno permesso di allargare la gamma di prodotti e servizi. Oggi il fiore all’occhiello della gamma sono le macchine Montastampi, vendute in tutto il mondo ad aziende leader nel settore dello stampaggio e ormai indispensabili per ridurre i tempi ed i costi fino al 90% e garantire sicurezza alla movimentazione degli stampi.
 
Nel 2000 con l’ingresso dei figli la ditta aggiunge la freschezza della seconda generazione all’esperienza della prima e fa un balzo in avanti intensificando i sui rapporti con l’Europa ed il resto del mondo. Alessandro Caramaschi, segue e coordina la parte produttiva, mentre l’Ing. Alessio Caramaschi è responsabile dell’area amministrativa e degli acquisti.
 
Nel 2006 l’azienda ha costruito una nuova sede triplicando la superficie lavorativa e sono state inserite macchine tecnologicamente avanzate per la lavorazione ed il controllo tridimensionale del pezzo stampato. Inoltre l’azienda ha aumentato il numero dei dipendenti ed è costantemente orientata alla creazione e diffusione di know-how specializzato, ciò consente di progettare e costruire attrezzature e stampi con tempi ridotti e ad un costo competitivo sul mercato delle aziende di qualità. L’azienda ha mantenuto l’imperativo della qualità che si riscontra nelle caratteristiche di eccellenza dei materiali utilizzati e nel continuo investimento in macchine utensili di ultima generazione che integrate alle tecnologie CAD/CAM hanno portato ad una costante riduzione dei tempi di produzione degli stampi per lamiera. Nel 2008 nasce FORMITALY una delle prime reti di imprese in Italia . Grazie alla collaborazione tra Attrezzeria Universal, Cavenaghi & Ridolfi, Skady Smartautomation e I.M.V. Presse siamo in grado di offrire impianti completamente integrati ed automatizzati per la deformazione e lo stampaggio della lamiera. www.formitaly.it
 
Oggi Attrezzeria Universal si evolve in UNIVERSAL1972, la nuova veste internazionale per un’azienda storica  che costruisce stampi e attrezzature dedicate dal 1972. La forza dell'azienda consiste nel consegnare al cliente un prodotto “chiavi in mano”, occupandosi direttamente di progettare e realizzare stampi, offrendo soluzioni in grado di ridurre i costi di stampaggio. Gli stampi vengono collaudati nel proprio stabilimento con una pressa idraulica da 1.000Ton, permettendo al cliente di ricevere un’attrezzatura pronta per la messa in produzione. UNIVERSAL1972 ha circa 40 dipendenti, una superficie coperta di oltre 4000 mq e un parco macchine utensili che consente lavorazioni di particolari fino a 6.000X2.500 mm e può vantare clienti come SMEG, MIELE, INDESIT, FRANKE, IVECO, e tanti altri marchi mondialmente riconosciuti.

Know-how e tecnologia al servizio dello stampo lamiera

UNIVERSAL1972 si distingue nella progettazione e costruzione di stampi per la lavorazione a freddo di ogni tipo di lamiera:

  • stampi per imbutire e piegare
  • stampi trancianti e foratori
  • stampi a blocco
  • stampi a passo progressivo
  • stampi a passo progressivo programmato
  • stampi a passo trasferizzato
  • stampi a passo per prima operazione e le successive con transfer incorporato

 
Le moderne attrezzature di cui dispongono consentono di realizzare stampi di piccole, medie e grandi dimensioni, con ingombri massimi di mm.2500x1500xh 900. Il loro “core business” è il settore elettrodomestico ma sono in grado di soddisfare le esigenze di ogni tipo di industria:  autoveicoli industriali, macchinari agricoli e tutti quei settori in cui venga richiesta la lavorazione della lamiera.
 
Tutti gli stampi vengono collaudati con le loro presse (pressa idraulica da 1.000Ton e pressa meccanica fino a 400Ton) e a richiesta forniscono anche pre-serie del particolare e piccoli lotti di stampaggio.

La scelta di TopSolid, come soluzione integrata e verticalizzata

Nel 2009, l'azienda decise di analizzare il rendimento delle proprie tecnologie CAD/CAM interne e di valutare una soluzione migliore per ottimizzare il flusso dei dati dall'ufficio tecnico alla produzione. Furono coinvolti tutti le figure tecniche e direzionali di Attrezzeria Universal. Dopo un'attenta analisi nel 2011, l'azienda scelse la soluzione integrata TopSolid per la progettazione degli stampi, per il calcolo della deformazione di forme imbutite, per la generazione di tutti gli esecutivi bidimensionali e per concludere per gestire e pilotare le macchine utensili in officina (frese e elettroerosione a filo).

 "Siccome eravamo già in possesso di tecnologie CAD/CAM di fascia alta, la nostra analisi fu molto approfondita e abbiamo affrontato tutti i temi di maggiore rilevanza con i vari fornitori di soluzioni informatiche di settore", spiega l'ing. Alessio Caramaschi, Executive Manager dell'Attrezzeria Universal.
 
"Abbiamo scelto TopSolid per la totale associatività CAD/CAM e i suoi moduli dedicati per lo stampo lamiera. Era fondamentale per noi individuare una soluzione in grado di gestire alla perfezione le problematiche specifiche dei nostri stampi (stampi transfer, stampi a passo progressivi, stampi per imbutitura, ecc..), ma cercavamo anche una soluzione in grado di generare degli esecutivi bidimensionali di alta qualità e associati ai modelli 3D. E' naturale che questa soluzione dovesse essere totalmente integrata con il CAM per l'officina dove realizziamo la costruzione degli stampi tramite macchine utensili", prosegue Alessio Caramaschi.

TopSolid 7, lo strumento ideale per Attrezzeria Universal

La nuova piattaforma TopSolid7 è stata installata nell'ufficio tecnico e nell'officina e dopo pochi mesi, l'ufficio tecnico è stato in grado di progettare nuovi stampi con tempi ridotti e una miglior qualità della documentazione e della tracciabilità delle modifiche grazie al PDM nativo che offre la nuova piattaforma di Missler Software.

"L'integrazione rapida di TopSolid7 nel nostro ufficio tecnico e nelle nostre officine nasce dall'unanime apprezzamento dei nostri tecnici sulla qualità del prodotto, le potenzialità tecnologiche e la rapidità di apprendimento di questa versione ed infatti, dopo 1 mese dalla sua installazione, abbiamo già realizzato uno stampo da zero con ottimi risultati in termini di produttività e qualità dei componenti", conclude Francesco Lugli, progettista dell'ufficio tecnico di Attrezzeria Universal".